Come nella cucina di casa

Qui sul blog c’è una pagina dedicata alla cucina di casa dove posto i piatti che mi sono piaciuti, quelli riusciti meglio, qualcosa che hanno suggerito amici e conoscenti, altro trovato sul web e rivisitato con il mio gusto e i miei occhi.

Potete cliccare qui per aprire la pagina che s’intitola per l’appunto “Cucina”.

Solitamente si tratta di piatti che non richiedono tempi lunghi di preparazione, né lavorazioni laboriose, ingredienti raccolti in chissà quali parti del mondo.

Che cosa troviamo? Un po’ e un po’ di tutto. Quindi sì alle cotture meno pesanti, sì agli ingredienti non troppo grassi, però via via ecco un bel dolcetto, magari una crema sfiziosa per i crostini, il sugo ricco e gustoso per una pasta.

Un po’ e un po’: è un motto che i Plonerini conoscono bene e che usiamo spesso, in cucina e anche in molte altre faccende.

Ammetto che entrare nella mia cucina non è come ficcare il naso nello spazio goloso di un’appassionata ed esperta di piatti e padelle. Però funziona anche così! Non vi trovate di fronte alla chef o all’espertona di fuochi e padelle, impasti e segreti di arte culinaria. Molto più semplicemente, come nelle case di molte donne che tra le altre cose hanno anche da mettere a tavola la propria famiglia.

Qual è la particolarità della mia cucina? Velocità di esecuzione, un occhio, anzi due alla qualità dei cibi, spazio a ricette facili ma rispettose del nostro organismo.

V’invito a dare un’occhiata a qualche ricetta che trovate qui sul blog “Cucina”. Nella pagina dedicata alle ricette potete trovare qualche piatto preparato in casa. Dunque non ci sono pretese da grande chef ma trovate la realizzazione pratica di ricette prese qua e là e adattate alle esigenze di una famiglia normale, con gente che non ha giorni interi e settimane da dedicare alla cucina, che non ha la manualità dei superpasticcieri, che deve sfamare la gente di casa e non una comunità di grandi numeri.

Non essendo questo un blog di cucina, ma uno spazio web dove si raccontano vicende, momenti ed esperienze di mamme che lavorano e si parla di argomenti che possono interessare le MML (madri-mogli o compagne, lavoratrici), dicevo che non trattandosi di un food blog ho aperto semplicemente una pagina dove si trovano ricette a misura di cucina di casa mia. E spero a misura di cucina di casa vostra.

Se vi va, ogni tanto andate a dare a vedere se trovate piatti che vi piace provare. Attraverso facebook e instagram potete anche farmi sapere se avete provato qualche piatto o se avete la vostra ricetta da proporre. Scrivete, inviate, fate pure.

Insomma, i requisiti per lo spazio-cucina di Mrs. Plonery sono pochi e semplici:

velocità di esecuzione del piatto (abbiamo mooooolto da fare durante il giorno, non solo cucinare)

cibi di buona o meglio ottima qualità

cotture semplici ed efficaci rispettose del nostro organismo

grassi quanto basta

qualche divagazione ogni tanto perché anche qui ci concediamo sgarri di gola

Vi aspetto anche nella pagina dedicata alla cucina e potete mettere “mi piace” alla pagina Facebook per vedere gli aggiornamenti o seguire Mrs. Plonery su Instagram dove possiamo postare anche qualche bella foto dei piatti preparati.

 

Qui per la mia Newsletter. Iscriviti!

Commenti recenti

Categorie

Articoli recenti

Argomenti

Per registrarsi al blog o per ricevere feed rss

Mrs. Plonery Written by:

Be First to Comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *